Verso il 12 maggio – I movimenti occupano i municipi

Questa mattina blitz dei movimenti per il diritto all’abitare che in centinaia si sono presentati nei municipi per protestare contro la così detta “Delibera Tronca”, ovvero la nuova minaccia di sgomberi indiscriminati formulata dal commissario prefettizio la settimana scorso.

Gli occupanti e le occupanti di casa hanno colto l’occasione anche per rappresentare agli amministratori locali l’insostenibilità dell’articolo 5 del piano casa del governo Renzi. Articolo 5 che negando la residenza a chi è costretto ad occupare limita l’accesso al diritto alla salute, alla scuola e ai servizi sociali più in generale.

Mentre si consuma il triste rito della campagna elettorale per le comunali, l’iniziativa di stamattina ha ottenuto il primo importante risultato obbligando diversi presidenti di municipio a prendere parola contro gli sgomberi e per la residenza a chi è costretto ad occupare una casa.

Nei prossimi giorni la mobilitazione continuerà verso l’appuntamento di giovedì 12 maggio quando in migliaia si tornerà sotto la finestra di Tronca in piazza del Campidoglio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...