Archivi categoria: Università

Sapienza dice NO: Corteo e riappropiazione verso il #27NO

Questa mattina gli studenti e le studentesse della Sapienza hanno animato una giornata di mobilitazione nella città universitaria. La giornata è iniziata con una colazione sociale davanti al bar all’entrata di Regina Elena per denunciare la chiusura di uno spazio di ristorazione a causa di una poca trasparenza politica.
Dalle 11 il concentramento alla Minerva ha cominciato a prendere forma, e dopo un primo momento di comunicazione è partito in corteo. Continua a leggere Sapienza dice NO: Corteo e riappropiazione verso il #27NO

Annunci

LO SCEMPIO DELL’UNIVERSITA’ PUBBLICA. L’esempio di Sociologia.

Pubblichiamo un contributo del CAOSS collettivo autorganizzato sociologia e stess sulla situazione in cui versa la nostra universitá: una radiografia sulla stato di salute dei nostri dipartimenti tra mancanza di servizi, diritti negati e forme di lotta e organizzazione da mettere in campo.

Con la ripresa delle lezioni dell’anno accademico 2016/17 si sono ripresentate le questioni relative alla mancanza di aule per studenti e di spazi dedicati allo studio e al confronto. Continua a leggere LO SCEMPIO DELL’UNIVERSITA’ PUBBLICA. L’esempio di Sociologia.

Roma 21 Ottobre SCIOPERO: DIRETTA [in aggiornamento] #CèChiDiceNO

Ore 17: contestato dagli studenti della Sapienza e dagli studenti dei licei il convegno Brain At Work dove aziende private, a cui l’università La Sapienza stende il tappeto rosso, vanno a caccia di giovani pronti a fare tirocini e stage gratuiti, mentre accumulano milioni di euro. Con lo striscione:”Brain at work? Brain in exploitation!” gli studenti e le studentesse sono andate a dire la loro contro un modello di lavoro e mondo della formazione dove i giovani di oggi trovano solo sfruttamento e furto di denaro, senza avere in cambio nulla.

Riportiamo il comunicato della contestazione

14632831_1495752913774495_9077624857096142585_n

Continua a leggere Roma 21 Ottobre SCIOPERO: DIRETTA [in aggiornamento] #CèChiDiceNO